15 | 02 | 2019

PROGETTO D.E.L.F.

 

DIPLOME D’ETUDES EN LANGUE FRANCAISE

PREMESSA

Sia i documenti ministeriali che quelli del Consiglio d’Europa sollecitano i Docenti di lingua straniera a sviluppare e far acquisire agli studenti effettive competenze linguistico-comunicative; quindi raggiungere obiettivi cognitivi che possono essere verificabili, documentabili e certificabili.

Pertanto, alla valutazione "interna" è auspicabile che gli alunni si sottopongano a delle prove presso gli Enti Certificatori esterni, riconosciuti dal MIUR, al fine di conseguire una attestazione del loro livello di competenza raggiunto nella lingua studiata..

Il "Cadre Européen de Référance" descrive le competenze da possedere relativamente ai livelli A1-A2-B1-B2., che per la Lingua Francese si possono sostenere presso la sede nazionale del Centre Culturel Saint-Louis de France- Ambassade de France près le Saint-Siège, centro pilota ed Ente accreditato dal MIUR.


 

CHE COS’E’ IL D.E.L.F.?

Il D.E.L.F. – Diplome d’études en Langue Française è un diploma ufficiale rilasciato dal Ministero francese della Pubblica Istruzione per certificare le competenze nella Lingua Francese dei candidati stranieri. Si possono sostenere gli esami nei centri autorizzati ripartiti in circa 130 Paesi, fra i quali l ‘ Italia.

Il D.E.L.F. è costituito da livelli che hanno validità permanente e sono indipendenti dalla sequenza delle prove; pertanto è possibile iscriversi ai livelli superiori anche senza aver conseguito i livelli precedenti.

Le quattro unità del D.E.L.F. sono :

LIVELLO
NUMERO DI ORE NECESSARIE
CONOSCENZE E COMPETENZE
A1 – ESPRESSIONE GENERALE
Natura delle prove:
comprensione orale
comprensione scritta
produzione scritta
produzione orale
100-150 Ore di francese
Saper parlare di sé,saper far fronte a situazioni di vita quotidiana,
saper situarsi nel tempo e nello spazio
A2- ESPRESSIONE DELLE IDEE E DEI SENTIMENTI
Natura delle prove:
comprensione orale
comprensione scritta
produzione orale
produzione scritta
200-400 Ore di Francese
Saper comprendere un testo relativo agli ambiti del lavoro, divertimento, scuola,
saper identificare un documento, saper redigere una lettera formale e informale
saper esprimere un’opinione ed argomentare
B1- LETTURA ED ESPRESSIONE SCRITTA
Natura delle prove:
comprensione orale
comprensione scritta
produzione scritta
produzione orale
250-400 Ore di Francese
Saper comprendere un testo di carattere generale e saper rilevare le informazioni principali
Saper esprimere il proprio punto di vista
Saper argomentare
B2- PRATICA DEL FUNZIONAMENTO DELLA LINGUA
Natura delle prove:
Comprensione orale
Comprensione scritta
Produzione orale
Produzione scritta
250-450 Ore di Francese
Saper comprendere testi relativi ad annunci, trasmissioni radio, tv
Saper orientarsi su argomenti riguardanti la Francia o il mondo Francofono
Saper argomentare, presentare e difendere il proprio punto di vista
Possedere competenze linguistiche e socio-linguistiche
ESPERIENZA MATURATA
Dall’anno scolastico 2002-03 l’Istituto ha introdotto la certificazione D.E.L.F. La partecipazione è volontaria, ma particolarmente suggerita dai Docenti di Lingua Francese.
A tutt’oggi , i livelli A1 e A2 sono stati conseguiti da 102 alunni ed i livelli B1 e B2 da 41 alunni, di cui 33 hanno completato la certificazione D.E.L.F..
ORGANIZZAZIONE
La programmazione disciplinare dei Docenti di Francese prevede la creazione di moduli specifici i cui obiettivi e le competenze da acquisire devono rispettare i parametri fissati dal Quadro Europeo.
L’Istituto, per sostenere la preparazione dei candidati alla certificazione esterna,, prevede un’azione di potenziamento della lingua, attraverso moduli didattici ,svolti dalla Docente Marie Khéder, costruiti con obiettivi precisi e contenuti in cui verranno privilegiati gli aspetti socio-linguistici e culturali richiesti dagli standard europei.
Il costo dell’iniziativa è a totale carico del partecipante , quantificata in 65,00-70,00 euro per un modulo di 20 ore in gruppi di 15 partecipanti.
L’esame consta di due prove scritte e due orali, da effettuarsi in una delle due sessioni fissate, febbraio o maggio, in un unico giorno per lo scritto e in uno per l’orale. Le prove sono programmate dall’Ente Certificatore e avranno luogo a Roma, in una delle sedi preventivamente indicate.
Anche la tassa d’esame è a carico del candidato e può variare da un minimo di 35,00 euro per il livello A1 a un massimo di 80,00 euro per il livello B2.

(Circolare del Dirigente Scolastico)

 

Per informazioni, rivolgersi alla prof.ssa GAROFANO GABRIELLA, docente referente del progetto presso l’Istituto.